ADDOLCITORI D' ACQUA

Gli addolcitori d' acqua sono dei prodotti che permettono di eliminare, dall' acqua, i sali minerali che determinano la durezza delle stessa. Vengono realizzati impianti per l' addolcimento dell' acqua, sia per uso domestico sia per uso industriale, per evitare che tale durezza possa rovinare le tubazioni dell' impianto idraulico e nuocere su elettrodomestici e su impianti industriali.

Se il vostro idraulico vi consiglia di installare un sistema per l'addolcimento dell'acqua, vorrà dire che ha rilevato una presenza di calcio troppo elevata, che può compromettere la funzionalità e la durata degli impianti, delle caldaie e degli elettrodomestici causando otturazioni e altre dispiacevoli inconvenienti.

Un esempio pratico e comune è il calcare che si forma nelle lavatrici e nei ferri da stiro, come spesso ci viene spiegato dalla pubblicità televisiva, il calcare è il grande nemico delle nostre lavatrici compromettendo il loro funzionamento.

Con queste righe di spiegazione si penserebbe che è il solo calcare a causare i danni all' installazioni domestiche o industriali, ma non è così.

Un acqua che presenta calcare è un acqua ricca di minerali e il carbonato di calcio, il famoso calcare. Eliminando questi minerali si incide però sul sapore dell' acqua confluito per l ' appunto dai sali minerali. Infatti, se ne avete la possibilità, provate a paragonare l' acqua addolcita da un addolcitore e l' acqua presa direttamente dal rubinetto di casa nostra. Vi renderete conto che la prima è quasi priva di sapore mentre la seconda ha un gusto piacevole.

Il problema sorge quando il carbonato di calcio viene a contatto con sostanze alcaline come il sapone e i detersivi, o quando l' acqua viene riscaldata favorendo così la produzione di incrostazioni calcaree. Ma anche i ristagni d' acqua favoriscono la formazione di incrostazioni di calcare, e su questa informazione bisogna avere maggiore accorgimento sulle vasche idromassaggio soggette a ristagni d' acqua che si formano nei tubi tra il motore e bocchette di fuoriuscita.

Ma non sono solo le lavatrici e le lavastoviglie ad essere intaccate dal "calcare" ma tutto l' impianto di tubazione delle abitazioni e di tutti quei elettrodomestici che fanno uso di acqua, ove si utilizza acqua calda e sapone. Altri esempi sono i rubinetti, la doccietta della doccia, la macchina del caffè, e in particolare modo le cabine idromassaggio.

Per questi validissimi motivi bisogna ricorrere a degli addolcitori d' acqua o ad impianti completi per l' addolcimento dell' acqua.

Di seguito gli addolcitori proposti dalla nostra azienda che potrai trovare sul nostro sito web

 

Linea Depural

Una linea di addolcitori pensati appositamente per la tua casa. Otterrai :
- l' eliminazione dei residui di calcare;
- un minor consumo di detersivo;
- non più visite del tecnico per la lavatrice e lavastoviglie

I modelli :

DP 10 (addolcitore con contenuto di Lt. 10 di resina a scambio ionico)
DP 15 (addolcitore con contenuto di Lt. 15 di resina a scambio ionico)
DP 25 (addolcitore con contenuto di Lt. 25 di resina a scambio ionico)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA NOSTRA VENDITA DI DOLCITORI, VISITATE LE PROPOSTE SUL NOSTO SITO WEB :

--> LE NOSTRE PROPOSTE <--

La nostra gamma di addolcitori prevede anche una linea dedicata all' industria

 

Linea Depural

Addolcitori pensati per l' industria

Modello DP Singola colonna DPV (volumetrico) - DPT (temporizzato)
Modello DPX Doppia colonna

 

seguono maggiori informazioni -->

 

Com'è possibile verificare da soli la durezza dell' acqua ?

L' acqua è più dura quanto più calcio è in essa contenuta. Per verificare tale durezza in commercio esistono delle cartine che controllano il PH dell' acqua che, mediante banda colorata presente sulla confezione, potrete verificare la qualità dell' acqua. Una volta verificata potrete decidere se installare o meno un impianto di addolcitori d' acqua.

Nel caso aveste dubbi potete contattarci e vi daremo le informazioni a voi necessarie -->